Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filtra la ricerca
Apero Libri
CineForum
Gastronomia
Incontri
Musica
Storie Italiane
Teatro

Presentazione del libro de “La vita a rovescio” per la Giornata contro l’Omofobia: 17 maggio

Presentazione de “La vita a rovescio” 

in presenza dell’autrice Simona Baldelli

Presso la sede della Società Dante Alighieri (Rue du Perron 16), alle ore 19:30

Come ci si sente a vivere nei panni di una persona del sesso opposto al nostro? Ovvero, come ci si sente quando si è obbligati a vivere secondo dettami che poco hanno a che vedere con quello che veramente sentiamo dentro?

Ne “La Vita a Rovescio” seguiamo  le vicende di Caterina, nella Roma del Settecento, obbligata inizialmente dal padre a frequentare un corso di ricamo durante il quale s’innamora (ricambiata) di Margherita. Il particolare tipo di amore che lega le due ragazze è condannato e non ha nome: esistono reati di cui essere accusate (sodomia, stregoneria) ma non esiste ancora un termine per definirlo. Caterina allora fugge di casa e s’inventa Giovanni Bordoni, coltivando la sua passione che sotto le mentite spoglie maschili non risulterà più scandalosa. La sua breve ma intensa vita avrà un epilogo sorprendente.

In occasione della Giornata Internazionale contro L’Omofobia (17 maggio), parleremo del “La Vita a Rovescio” in compagnia dell’autrice Simona Baldelli, finalista al Premio Calvino 2012 e vincitore Premio John Fante opera prima.
La serata si svolgerà eccezionalmente presso la sede della Società Dante Alighieri (Rue du Perron 16 – CH 1204 Genève), alle ore 19:30.

Ingresso Libero. Seguirà un rinfresco gentilmente offerto dalla Società Dante Alighieri.

Il libro può essere acquistato presso la libreria Payot a Ginevra (Rue de la Confédération 7).