Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filtra la ricerca
Apero Libri
CineForum
Gastronomia
Incontri
Musica
Storie Italiane
Teatro

CineForum

Cineforum:  Venerdì 9 Giugno

Cuori Puri di Roberto de Paolis – 2017 – alle ore 19:00

A Ciambra di Jonas Carpignano- 2017 – alle ore 21;15

presso Cinémas du Grütli – Ginevra

 

Cuori Puri di Roberto de Paolis (in presenza del realizzatore) – alle ore 19:00

Agnese e Stefano sono molto diversi. Lei, 18 anni, vive con una madre dura e devota, frequenta la chiesa e sta per compiere una promessa di castità fino al matrimonio. Lui, 25 anni, è un ragazzo dal passato difficile che lavora come custode in un parcheggio di un centro commerciale confinante con un grande campo rom. Dal loro incontro nasce un sentimento vero, fatto di momenti rubati e di reciproco aiuto. Il desiderio l’uno dell’altra cresce sempre di più, fino a quando Agnese, incerta se tradire i suoi ideali, si troverà a prendere una decisione estrema e inaspettata.

A Ciambra di Jonas Carpignano – alle ore 21:15

Il protagonista Pio (Amato) non sa leggere né scrivere, vive per strada e la sua unica ambizione è ottenere la credibilità necessaria per entrare tra i grandi della famiglia e iniziare a “lavorare” con loro. Pio non ha una vera figura maschile di riferimento né qualcuno che si prenda cura di lui. La madre e le sorelle passano le giornate davanti alla tv, aspettando che i maschi portino a casa i soldi. Solamente Ayva (Seihon), immigrato per necessità dal Burkina Faso, si preoccupa e veglia su Pio, svolgendo la duplice funzione di amico e di padre.

“A Ciambra” è il racconto della perdita dell’innocenza da parte di Pio, a cui la vita non ha concesso una vera alternativa, ma è anche la storia del tradimento di un’amicizia. Il finale è amaro quanto poetico nel mostrare in modo efficace il passaggio all’età adulta di Pio, secondo una strada che era già scritta.

Scheda del film
I membri di Cultura Italia potranno usufruire della tariffa agevolata di 10 CHF presentando questo comunicato alla cassa, anche su smart phone.
Vi aspettiamo!!


Cineforum: Indivisibili (E. De Angelis, 2016)

Martedì 25 aprile 2017, ore 20.45 

presso Cinémas du Grütli – Ginevra

Viola e Dasy non sono solo sorelle, sono gemelle identiche e indivisibili, unite al bacino per una bizzarria della Natura che le ha legate (forse per sempre) l’una all’altra. Sono giovani, sono belle e, nonostante sembrino speculari, hanno in realtà caratteri e sogni diversi. Due corpi e due anime, insomma, che pur nell’impossibilità fisica di separarsi inseguono, almeno con l’immaginazione, differenti chimere. La loro particolarità è la fonte di sostentamento dell’intera famiglia che le “esibisce” alle feste e ai matrimoni, in cui la loro presenza straordinaria suscita financo atteggiamenti fanatici e superstiziosi.
De Angelis, rifuggendo da ogni intento ricattatorio o ancor peggio folkloristico, disegna intorno alle protagoniste un ambiente in cui all’umanità (s)fatta di becero egoismo si contrappone un variopinto melting pot di colori, culture e accenti in cui le gemelle, portatrici sane di bellezza e di innocenza, assurgono al rango di madonne laiche in un bislacco presepe senza Dio. (Eleonora Saracino)
Trailer del film

Scheda del film
I membri di Cultura Italia potranno usufruire della tariffa agevolata di 10 CHF presentando questo comunicato alla cassa, anche su smart phone.
Vi aspettiamo!!


IL PORTABORSE

martedì 9 maggio 2017 – ore 19:00

Cinémas du Grutli – Ginevra

In occasione del 25° anniversario dell’inchiesta Mani Pulite, Cultura Italia promuove il Film & Dibattito, organizzato da A Riveder Le Stelle e Les Cinémas du Grutli.

Il programma prevede il film simbolo di quegli anni: “Il Portaborse” con Nanni Moretti protagonista, seguito dall’ incontro-dibattito con l’ex magistrato Antonio Di Pietro.

Per maggiori info, clicca qui.

I membri di Cultura Italia usufruiranno della tariffa agevolata Cineforum di 10 CHF.


Cineforum “Magnifica presenza” (F. Ozpetek, 2012)

Martedì 25 aprile 2017, ore 20.45
presso Cinémas du Grütli – Ginevra

In occasione della festa della Liberazione, Cultura Italia – in collaborazione con l’ANPI di Ginevra, vi propone un film d’eccezione: Magnifica Presenza.

Pietro Ponte è un giovane uomo che inforna cornetti di notte e sogna di fare l’attore di giorno. Lasciata Catania per la capitale, cerca e trova casa a Monteverde (Roma). Entusiasta dell’appartamento e di una vita ancora tutta da realizzare, si accorge molto presto di non essere solo e di condividere il suo spazio con misteriosi inquilini, che ‘appaiono’ e ‘scompaiono’ turbandone il sonno e le notti. Le presenze, distinte e magnifiche, sono ombre di attori di un’altra epoca e di un’altra storia. Prigionieri di un passato nemmeno troppo remoto, la compagnia chiede a Pietro di aiutarli a recuperare la libertà perduta (mymovie.it).

In italiano con sottotitoli in francese

Trailer del film
Scheda del film

Sito del Grutli