Mostra fotografica sull’Immigrazione di Luigi Ottani
& Vernissage il  15 novembre 2017 alla Fumisterie, ore 19.00.

 

Dal libro dell’esodo di Cécile Kyenge, Paolo Rumiz

 

Centinaia e centinaia di fuggitivi – a piedi – forzano il blocco e sfondano la linea di confine greco-macedone. Con filo spinato e granate assordanti la polizia cerca di frenarli. Arrivano dalla Siria, dall’Iraq, dall’Afghanistan e premono per entrare nei Paesi della zona Schengen. Il governo di Skopje usa il pugno duro.

Un fotografo, Luigi Ottani, e una documentarista, Roberta Biagiarelli, volano sul posto per vedere con i propri occhi quel che sta accadendo e raccontano con coraggio questo esodo biblico. Secondo i dati ufficiali, sono quasi sessantamila i migranti arrivati in Macedonia dall’agosto 2015 a oggi.

> Ulteriori Informazioni sul Fotografo Luigi Ottani.

> Ulteriori informazioni sul libro