Martedì 26 marzo: “TITO E GLI ALIENI”

Cultura Italia – sans frontières
in collaborazione con il cinema Grütli
presenta il film:

“TITO E GLI ALIENI”
di Paola Randi
 
Martedì 26 marzo ore 20.45
presso Cinema du Grütli – Ginevra 

Cultura Italia – sans frontières in collaborazione con il cinema Grütli presenta il film: "TITO E GLI ALIENI" di Paola Randi Martedì 26 marzo ore 20.45 presso Cinema du Grütli - Ginevra

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

È una commedia fantascientifica del 2018. Il film è stato presentato alla 35ª edizione del Torino Film Festival.
 
Il Professore (magistralmente interpretato da Valerio Mastrandrea) è uno scienziato depresso che vive isolato dal mondo nel deserto del Nevada, accanto all’Area 51. Dovrebbe lavorare a un progetto segreto per il governo degli Stati Uniti, ma in realtà passa le sue giornate su un divano ad ascoltare il suono dello spazio. Il suo solo contatto con il mondo è Stella, una ragazza che organizza matrimoni per i turisti a caccia di alieni. Ma l’esistenza solitaria del Professore viene rivoluzionata dall’arrivo dei due giovani nipoti da Napoli : Anita, 16 anni, e Tito, 7, che il fratello Fidel gli affida prima di morire. I ragazzi arrivano aspettandosi Las Vegas e invece si ritrovano in mezzo al nulla, nelle mani di uno zio squinternato, in un luogo strano e misterioso dove si dice che vivano gli alieni.  

 
Sorprendente e coraggioso, il film regala qualcosa di molto diverso con cui avere a che fare, prima divertendoci per l’eccentricità di luoghi e personaggi, poi coinvolgendoci sempre più emotivamente, commossi senza quasi rendercene conto. Nato dal coraggio e dall’incoscienza della regista e della giovane produttrice, Tito e gli alieni è un piccolo film a cui voler bene, capace di conquistare per la sua universalità, che dimostra come le idee, la creatività e la passione valgano molto più di un budget sostanzioso (Mauro Donzelli).  

SCHEDA DEL FILM

TRAILER

I membri di Cultura Italia potranno usufruire della tariffa ridotta di 10 CHF presentando questo comunicato alla cassa, anche su smart phone. Vi aspettiamo!