partigiano_invernoPartigiano Inverno

in presenza dell’autore Giacomo Verri

Lunedì 7 dicembre alle 19.30 a La Fumisterie – Chez Ernest

(Rue des Noirettes 21, 1227 Carouge)

 

Con questo libro, Giacomo Verri ci riporta al 1943, periodo importante della nostra storia e ribattezzato poi come Resistenza. Tuttavia, non incontreremo “grandi” nomi né eventi che di solito ci vengono tramandati; conosceremo, invece, le storie di persone che come tante hanno vissuto e hanno “fatto” esistere quegli anni con le loro passioni quotidiane, i loro dubbi, il loro impegno, le loro speranze. Un ragazzino entusiasta, un giovane irrequieto e un professore combattuto e disorientato sono i protagonisti di questo racconto a sfondo storico. Insieme al nostro passato, Verri fa rivivere anche la letteratura impegnata del secondo dopoguerra attraverso una mirabile riappropriazione personale dell’esperienza stilistica di indiscutibili maestri di quel periodo, quali Cesare Pavese, Beppe Fenoglio, o Italo Calvino.

Entrata libera